28/02/2012
Report evento "il sacrificio del maiale a casa Galloni"





Domenica 26 Febbraio si è svolta la seconda edizione de “il sacrificio del maiale a casa Galloni”, evento che forse  più di ogni altro mette in luce la vocazione dell’azienda a coniugare in modo inscindibile il binomio “Sapere e Sapore”. Perché è il Sapere (e il saper fare) l’ingrediente segreto del prosciutto Galloni. Un sapere fatto di conoscenze e tradizioni tramandate di generazione in generazione valorizzate ed arricchite dalla passione per la ricerca, che si manifestano nel sublime sapore dei suoi prodotti.

Durante la giornata, scandita dall’alternarsi dei cori Renzo Pezzani e Monte Orsaro, i numerosi partecipanti hanno avuto occasione di osservare da vicino la lavorazione dei salumi da parte dei mastri norcini, di gustare le pietanze tipiche della tradizione parmense e partecipare alle visite guidate alla produzione.

Si è inoltre svolta una tavola rotonda sul tema “Crescita delle imprese e benessere del territorio” moderata dal direttore dell’Unione Parmense degli Industriali Cesare Azzali, alla quale hanno preso parte il Presidente della F.lli Galloni SpA Carlo Galloni, il sindaco di Langhirano Stefano Bovis, il Presidente della camera di commercio di Parma Andrea Zanlari e il consigliere regionale Luigi Giuseppe  Villani.